Fino al 27 ottobre 2020 al Centro Espositivo San Vidal Venezia

www.guidoirosa.it

L’artista Guido Irosa con la sua opera, “Infinita ascesa” mette in rilievo l’utopia del genere umano nella ricerca costante sulla “libertà”.

Una scala, visione surreale, sospesa nel vuoto indefinito, uomini e donne che si affannano sulla salita e discesa, consapevole dell’inutilità di tale fatica,
gravata dal pesante fardello; illudendosi nella speranza che un senso a tutto ciò, dovrà pur esserci.

Gasori