di Clara Bartolini
NovecentoIl sotto titolo della mostra è "Arte italiana, la riscoperta dell'America", ed è uno splendido percorso di rivisitazione dei collegamenti artistici, degli spunti creativi, delle sinergie che in un periodo che va dagli anni '20 agli anni '70 si sono sviluppati tra gli artisti italiani e l'America, con in testa New York. La mostra è curata da Francesco Tedeschi coadiuvata da Francesca Pola e Federica Boragina per il catalogo Electa. Nel 1928 è Fortunato Depero il primo dei futuristi a lasciarsi attrarre dall'America e a restarci per due anni. Nel 1967 sarà Ugo Mulas a restarvi per due anni, nel mezzo e successivamente molti altri.

Il percorso espositivo della mostra inizia al Museo del '900, e propone in modo particolare come gli artisti italiani percepivano New York. Vi si possono ammirare opere di De Chirico, Depero, Afro, Rotella, Savinio, Tancredi, Pomodoro, Burri e davvero molti altri. Ugo Mulas ha una sezione a parte che mostra il suo rapporto con Duchamp da lui considerato la radice di tutto, oltre a proporre nella sala Fontana un grande polittico di Andy Warhol. La collezione permanente del museo si aggiunge, sviluppando proprio questo periodo storico dell'arte italiana. La contaminazione con l'arte americana aggiunge linfa alla creatività di artisti di già grande calibro e personalità. In tutto vengono esposti 150 capolavori, una parte dei quali alle Gallerie d'Italia nella seconda parte del percorso. 

Nel secondo dopoguerra New York diventa il centro della cultura artistica del Novecento ed è visitando questo paese che si creano stimoli e conoscenze che portano gli artisti italiani alla fama internazionale che l'America procura loro. E' del 1949 la prima grande mostra che il MOMA di New York dedica all'arte italiana contemporanea, oltre ad altre esposizioni volute da galleristi come la Guggenheim. Alle Gallerie d'Italia sono esposte gran parte delle opere volute a suo tempo dal MOMA, tra gli artisti presenti: Boccioni, Balla, Bay, Morandi, Vedova, Schifano, Pistoletto, Guttuso e moltissimi altri. Al fine di evidenziare il dialogo con gli artisti USA, alcuni capolavori di Kline, Twombly, Calder, De Kooning, Gorky. A tutto questo si aggiunge la collezione permanente del museo, "Cantiere del 900". 

Tra le più emblematiche opere "americane" "Grattacieli e Tunnel" di Fortunato Depero, "New York notes" di Gastone Novelli, "Cielo newyorkese" di Tano Festa, "New York city" di Pietro Consagra, "Poesia Jacqueline" di Emilio Isgrò, "In memory of J.F. Kennedy" di Arnaldo Pomodoro, "Viva America" di Mimmo Rotella, New York,1964" di Ugo Mulas. Davvero uno splendido ampio percorso, con capolavori dei più importanti e amati artisti del 900 italiano, vivacizzati dalla presenza dei loro ispiratori. Una magnifica imperdibile mostra che pone ancora una volta Milano in posizione preminente per l'offerta di eventi artistici di altissimo livello. Da non perdere, fino al 17 Settembre.

Foto: Fortunato Depero, "Grattaceli e Tunnel", 1930, Rovereto, MART, Museo d'Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto, Fondo Depero

I Video di OK ARTE, le note d'arte del critico Raimondo Raimondi

Raimondo Raimondi: Il premio OK ARTE Raimondo Raimondi: Il premio OK ARTE
Video - Deborah Valenti: Ritratto di una Lei - nota del critico Raimondi Raimond... Video - Deborah Valenti: Ritratto di una Lei - nota del critico Raimondi Raimond...
Cosa è l'arte - n.2 - note d'arte del critico Raimondi Raimondi Cosa è l'arte - n.2 - note d'arte del critico Raimondi Raimondi
Video -Salvatore Accolla - nota del critico Raimondi Raimondi Video -Salvatore Accolla - nota del critico Raimondi Raimondi
Salvatore Gregorietti, da Linus alla Coppa del nonno Salvatore Gregorietti, da Linus alla Coppa del nonno
Piranesi, incisore e affarista Piranesi, incisore e affarista
I video di OK ARTE I video di OK ARTE
Lorenzo Chinnici. Il Tempo Sospeso  Lorenzo Chinnici. Il Tempo Sospeso
Artisti Costruttori di Pace, la pemiazione Artisti Costruttori di Pace, la pemiazione
 Steve McCurry e la bellezza dell'anima Steve McCurry e la bellezza dell'anima
Palazzo Ducale di Gubbio: imperdibile patrimonio artistico e storico Palazzo Ducale di Gubbio: imperdibile patrimonio artistico e storico
Il fascino senza tempo dei Giardini della Guastalla Il fascino senza tempo dei Giardini della Guastalla
La Biennale di Venezia: appuntamento imperdibile La Biennale di Venezia: appuntamento imperdibile
Collaborazioni OK ARTE Collaborazioni OK ARTE
 Caravaggio “visto da dentro” dal 29 settembre a Palazzo Reale Caravaggio “visto da dentro” dal 29 settembre a Palazzo Reale
"La cattiveria del silenzio" di Raimondo Raimondi - Artisti Costruttori di Pace