http://www.okarte.it
Inaugurazione 10/03/2016  - Chiusura 04/07/2016
Piazza Castello, Torino mappa Da Poussin  agli  Impressionisti. Tre secoli di pittura francese
La mostra intreccia tutti i grandi temi della pittura moderna - dai soggetti sacri a quelli mitologici, dalla natura morta al ritratto, dal paesaggio alla scena di genere - e delinea la storia della fortuna dell’arte francese in Russia. 
mappa 10/03/2016 04/07/2016 Piazza Castello, Torino
Palazzo Madama di Torino ospita fino al 4 luglio “Da Poussin  agli  Impressionisti. Tre secoli di pittura francese”, una mostra sulla storia dell’arte francese: capolavori che rispecchiano l’evolversi del gusto artistico in Russia e la passione per l’arte francese, e nel contempo testimoniano l’amore per l’Italia di molti dei pittori in mostra.

La mostra intreccia tutti i grandi temi della pittura moderna - dai soggetti sacri a quelli mitologici, dalla natura morta al ritratto, dal paesaggio alla scena di genere - e delinea la storia della fortuna dell’arte francese in Russia. 

"Grazie a questo scambio culturale fra l'Ermitage e Fondazione Torino Musei, per oltre tre mesi si potranno ammirare capolavori che propongono i grandi temi della pittura moderna, come soggetti sacri e mitologici, per arrivare al gusto moderno degli impressionisti come Cezanne o alle emozioni che trasmettono le opere di Matisse" ha dichiarato Patrizia Asproni, Presidente di Fondazione Torino Musei.

Il percorso in mostra, articolato in 12 sezioni per un totale di circa 50 artisti, si apre con le influenze caravaggesche di Simon Vouet, prosegue attraverso il destino dei grandi maestri del classicismo, daPhilippe de Champaigne ai sommi Poussin e Lorrain; attraversa la nuova libertà della pittura diWatteau, Boucher e Fragonard, per approdare al ritorno all’antico di Greuze e al Romanticismo diVernet e Hubert Robert; il neoclassicismo di Ingres si intreccia al nuovo sentimento del paesaggio diCorot e all’affermazione dell’Impressionismo con Renoir, Sisley, Monet, Pissarro, fino all’apertura verso le avanguardie moderne con Cézanne e Matisse.

Questa nuova mostra costituisce la terza tappa della collaborazione avviata da Torino, Fondazione Torino Musei con il Museo Statale Ermitage, dopo “Porcellane Imperiali. Dalle collezioni dell’Ermitage” e “Il Collezionista di Meraviglie. L’Ermitage di Basilewsky”. 
 Da Poussin  agli  Impressionisti. Tre secoli di pittura francese

I Video di OK ARTE, le note d'arte del critico Raimondo Raimondi

Raimondo Raimondi: Il premio OK ARTE Raimondo Raimondi: Il premio OK ARTE
Video - Deborah Valenti: Ritratto di una Lei - nota del critico Raimondi Raimond... Video - Deborah Valenti: Ritratto di una Lei - nota del critico Raimondi Raimond...
Cosa è l'arte - n.2 - note d'arte del critico Raimondi Raimondi Cosa è l'arte - n.2 - note d'arte del critico Raimondi Raimondi
Video -Salvatore Accolla - nota del critico Raimondi Raimondi Video -Salvatore Accolla - nota del critico Raimondi Raimondi
Salvatore Gregorietti, da Linus alla Coppa del nonno Salvatore Gregorietti, da Linus alla Coppa del nonno
Piranesi, incisore e affarista Piranesi, incisore e affarista
I video di OK ARTE I video di OK ARTE
Lorenzo Chinnici. Il Tempo Sospeso  Lorenzo Chinnici. Il Tempo Sospeso
Artisti Costruttori di Pace, la pemiazione Artisti Costruttori di Pace, la pemiazione
 Steve McCurry e la bellezza dell'anima Steve McCurry e la bellezza dell'anima
Palazzo Ducale di Gubbio: imperdibile patrimonio artistico e storico Palazzo Ducale di Gubbio: imperdibile patrimonio artistico e storico
Il fascino senza tempo dei Giardini della Guastalla Il fascino senza tempo dei Giardini della Guastalla
La Biennale di Venezia: appuntamento imperdibile La Biennale di Venezia: appuntamento imperdibile
Collaborazioni OK ARTE Collaborazioni OK ARTE
 Caravaggio “visto da dentro” dal 29 settembre a Palazzo Reale Caravaggio “visto da dentro” dal 29 settembre a Palazzo Reale
"La cattiveria del silenzio" di Raimondo Raimondi - Artisti Costruttori di Pace