Un libro di “gioie”, quelle di Mario e Gianmaria Buccellatihttp://www.okarte.it
Chiusura 28/03/2018
di Clara Bartolini
Questo libro appena uscito, I tesori della Fondazione Gianmaria Buccellati (Skira editore) davvero vale la pena di acquistarlo. Ci parla, a tre anni dalla sua scomparsa, di un figlio, Gianmaria Buccellati che, seguendo le orme del padre Mario, considerato già da Gabriele d'Annunzio il principe degli orafi, costruisce con la sua genialità, la fama mondiale di un marchio italiano.
Inaugurazione 28/03/2018
mappa  28/03/2018
Questo libro appena uscito, I tesori della Fondazione Gianmaria Buccellati (Skira editore) davvero vale la pena di acquistarlo. Ci parla, a tre anni dalla sua scomparsa, di un figlio, Gianmaria Buccellati che, seguendo le orme del padre Mario, considerato già da Gabriele d'Annunzio il principe degli orafi, costruisce con la sua genialità, la fama mondiale di un marchio italiano che ha voluto ispirarsi all'arte del Rinascimento e alle opere del grande maestro Benvenuto Cellini.

Il libro ci illustra un secolo di arte orafa della Fondazione Gianmaria Buccellati, da lui stesso istituita dieci anni fa, della quale è ora Presidente Rosa Maria Buccellati. Ci racconta l'intraprendenza imprenditoriale della famiglia e di Gianmaria, e la grande capacità di misurarsi con gli antichi maestri del Rinascimento, per poi, sulle orme del padre, indagare il Barocco e il Rococò, dai quali ha saputo attingere altri spunti per nuove creazioni e nuovi temi da rielaborare e trasformare nell'inconfondibile stile Buccellati.

A Venezia, nel salone Sansoviniano, durante la Biennale del 2017, nella mostra "Gianmaria Buccellati. Capolavori d'Arte Orafa", sono stati esposti tutti gli oggetti e gioielli che si possono ammirare in questo libro. Un vero spettacolo per tutti i cultori del bello. Arte, tecnica, estro artistico, capacità artigianale, tutto questo ha permesso ad ogni creazione di raggiungere i massimi livelli della gioielleria. Preziosa l'opera della Fondazione e di Rosa Maria Buccellati che, con il suo impegno e la sua passione, ha saputo mantenere vivo il prestigio e la fama di questo marchio, diventato un mito nell'arte orafa mondiale, apprezzato da re, regine, capi di stato, pontefici e uomini di cultura.
 
Un libro di “gioie”, quelle di Mario e Gianmaria BuccellatiPartecipa al gruppo facebook OK ARTE - Artisti Costruttori di Pace
 

I Video di OK ARTE, le note d'arte del critico Raimondo Raimondi

Raimondo Raimondi: Il premio OK ARTE Raimondo Raimondi: Il premio OK ARTE
Video - Deborah Valenti: Ritratto di una Lei - nota del critico Raimondi Raimond... Video - Deborah Valenti: Ritratto di una Lei - nota del critico Raimondi Raimond...
Cosa è l'arte - n.2 - note d'arte del critico Raimondi Raimondi Cosa è l'arte - n.2 - note d'arte del critico Raimondi Raimondi
Video -Salvatore Accolla - nota del critico Raimondi Raimondi Video -Salvatore Accolla - nota del critico Raimondi Raimondi
Quando l’uomo scoprì di avere un’anima Quando l’uomo scoprì di avere un’anima
Consagra, vivere da falco sulle cime di un orgoglio da povero Consagra, vivere da falco sulle cime di un orgoglio da povero
Gaudenzio Ferrari in una mostra diffusa nei luoghi della sua attività Gaudenzio Ferrari in una mostra diffusa nei luoghi della sua attività
Scopriamo gli archetipi classici di Picasso Scopriamo gli archetipi classici di Picasso
La strana avventura di Rimbaud, alias Rambo, a Milano La strana avventura di Rimbaud, alias Rambo, a Milano
San Carlo al Lazzaretto: tra recenti restauri e antiche memorie San Carlo al Lazzaretto: tra recenti restauri e antiche memorie
A Milano una fitta agenda di appuntamenti per il Fuorisalone A Milano una fitta agenda di appuntamenti per il Fuorisalone
Gillo Dorfles e l’esperienza americana Gillo Dorfles e l’esperienza americana
Camillo Boccaccino a Brera e gli amori sacri e profani Camillo Boccaccino a Brera e gli amori sacri e profani
La primavera alla Rocca Sforzesca e alla ex Filanda di Soncino: eventi culturali... La primavera alla Rocca Sforzesca e alla ex Filanda di Soncino: eventi culturali...
Le “Femmes Fatales” di Boldini risplendono alla Galleria d'Arte Moderna Le “Femmes Fatales” di Boldini risplendono alla Galleria d'Arte Moderna
Il ritorno a Milano di due capolavori della Scapigliatura Il ritorno a Milano di due capolavori della Scapigliatura

Articoli archiviati

Artisti Costruttori di Pace (fuori concorso)