http://www.okarte.it
Chiusura 23/05/2017
"FUOCOfuochino è un gesto gratuito di scrittori amici, che hanno donato un regalo sotto forma di racconti, poesie, pensieri in nome della comune passione letteraria. Questo esercizio di letteratura nasce da un’idea di Afro Somenzari, che ha preso forma a margine di un ciclo di incontri di scrittori bizzarri nel cuore della Bassa accarezzata dal Po, al confine fra Lombardia ed Emilia. In un paesaggio di nebbie, narratori, barche e osterie, FUOCOfuochino suggerisce sommessamente presenze vitali e fantastiche, luci letterarie che appaiono e scompaiono come i segnali dei viandanti lungo la strada.<br />Martedì 23 maggio la Libreria Todo Modo di Firenze (via dei Fossi 15 r) ospiterà la festa della “casa editrice più povera del mondo”, come si definisce nel frontespizio che è anche il titolo della raccolta, la quarta, che verrà introdotta per l'occasione dall'editore. Avrà poi luogo una tavola rotonda coordinata da Duccio Scheggi che dialogherà con Afro e gli autori.<br />Seguiranno le letture di: Patrizia Barchi, Antonio Castronuovo, Paolo Albani, Lorenza Amadasi, Jacopo Narros, Beniamino Biondi, Paolo Pergola, Daniela Marcheschi e altri. Per concludere la festa la performance dei Santini Del Prete Fuocofuochino... Trenotrenino.">FUOCOfuochino è un gesto gratuito di scrittori amici, che hanno donato un regalo sotto forma di racconti, poesie, pensieri in nome della comune passione letteraria. Questo esercizio di letteratura nasce da un’idea di Afro Somenzari, che ha preso forma a margine di un ciclo di incontri di scrittori bizzarri nel cuore della Bassa accarezzata dal Po, al confine fra Lombardia ed Emilia. In un paesaggio di nebbie, narratori, barche e osterie, FUOCOfuochino suggerisce sommessamente presenze vitali e fantastiche, luci letterarie che appaiono e scompaiono come i segnali dei viandanti lungo la strada.
Martedì 23 maggio la Libreria Todo Modo di Firenze (via dei Fossi 15 r) ospiterà la festa della “casa editrice più povera del mondo”, come si definisce ne
="value" title="23/05/2017">23/05/2017
"FUOCOfuochino è un gesto gratuito di scrittori amici, che hanno donato un regalo sotto forma di racconti, poesie, pensieri in nome della comune passione letteraria. Questo esercizio di letteratura nasce da un’idea di Afro Somenzari, che ha preso forma a margine di un ciclo di incontri di scrittori bizzarri nel cuore della Bassa accarezzata dal Po, al confine fra Lombardia ed Emilia. In un paesaggio di nebbie, narratori, barche e osterie, FUOCOfuochino suggerisce sommessamente presenze vitali e fantastiche, luci letterarie che appaiono e scompaiono come i segnali dei viandanti lungo la strada.<br />Martedì 23 maggio la Libreria Todo Modo di Firenze (via dei Fossi 15 r) ospiterà la festa della “casa editrice più povera del mondo”, come si definisce nel frontespizio che è anche il titolo della raccolta, la quarta, che verrà introdotta per l'occasione dall'editore. Avrà poi luogo una tavola rotonda coordinata da Duccio Scheggi che dialogherà con Afro e gli autori.<br />Seguiranno le letture di: Patrizia Barchi, Antonio Castronuovo, Paolo Albani, Lorenza Amadasi, Jacopo Narros, Beniamino Biondi, Paolo Pergola, Daniela Marcheschi e altri. Per concludere la festa la performance dei Santini Del Prete Fuocofuochino... Trenotrenino.">FUOCOfuochino è un gesto gratuito di scrittori amici, che hanno donato un regalo sotto forma di racconti, poesie, pensieri in nome della comune passione letteraria. Questo esercizio di letteratura nasce da un’idea di Afro Somenzari, che ha preso forma a margine di un ciclo di incontri di scrittori bizzarri nel cuore della Bassa accarezzata dal Po, al confine fra Lombardia ed Emilia. In un paesaggio di nebbie, narratori, barche e osterie, FUOCOfuochino suggerisce sommessamente presenze vitali e fantastiche, luci letterarie che appaiono e scompaiono come i segnali dei viandanti lungo la strada.
Martedì 23 maggio la Libreria Todo Modo di Firenze (via dei Fossi 15 r) ospiterà la festa della “casa editrice più povera del mondo”, come si definisce nel frontespizio che è anche il titolo della raccolta, la quarta, che verrà introdotta per l'occasione dall'editore. Avrà poi luogo una tavola rotonda coordinata da Duccio Scheggi che dialogherà con Afro e gli autori.
Seguiranno le letture di: Patrizia Barchi, Antonio Castronuovo, Paolo Albani, Lorenza Amadasi, Jacopo Narros, Beniamino Biondi, Paolo Pergola, Daniela Marcheschi e altri. Per concludere la festa la performance dei Santini Del Prete Fuocofuochino... Trenotrenino.
Libreria Todo Modo, Via dei Fossi, 15 r, Firenze mappa
Inaugurazione 23/05/2017
Leggi tutto: FUOCOfuochino in FESTA - “la casa editrice più povera del mondo” festeggia l'uscita dell'antologia...

ht5° Concorso  Nazionale di Scultura Maria Grazia Vaccaritp://www.okarte.it
Chiusura 31/07/2017
5° Concorso Nazionale di Scultura Maria Grazia Vaccari
Piazza Stazione, 1 - Signa (FI) mappa
Inaugurazione 20/03/2017
Leggi tutto: 5° Concorso Nazionale di Scultura Maria Grazia Vaccari

http://www.okarte.it
Chiusura < class="value" title="07/05/2017">07/05/2017
Sarà una domenica dedicata agli aromi e ai sapori della Primavera, col suo tripudio di colori, piante e sapori legati alla terra ed al suo risveglio.<br /><br />La festa, organizzata dalla Pro Loco di Signa, con il patrocinio del Comune di Signa ed in collaborazione con l’Associazione per San Mauro e Colli Alti, la Polisportiva SORMS e la Misericordia di San Mauro, offrirà al visitatore tantissime attrazioni: stand gastronomici dove potrete gustare specialità stagionali, mostra mercato di fiori e piante primaverili, aziende agricole che venderanno prodotti locali, mercatino di oggetti d'epoca e modernariato, animazione di strada e musica.dal vivo Rock Band.<br />Per i più piccoli ci sarà un’area completamente riservata, dove potranno imparare e soprattutto sperimentare le regole della strada e della sicurezza stradale, “Giocando in sicurezza”, con biciclette, semafori e cartelli stradali a misura di bambino!Ricco quindi il programma di questa terza edizione della festa Profumi di Primavera che spazia dall’ambiente, all’enogastronomia, dall'artigianato alle iniziative per i più piccini!<br />La Pro Loco, promotrice dell’evento, è contenta di essere riuscita a spostare questo tipo di manifestazione nella più grande frazione del Comune di Signa, a San Mauro, e si augura che questo evento attragga tantissimi visitatori e curiosi! <br />Vi aspettiamo quindi numerosi a San Mauro!!!<br />"> Profumi di Primavera a San Mauro a Signa
Domenica 7 maggio 2017, fin dalla mattina, una miscela inebriante di profumi, sapori e colori percorrerà le strade di San Mauro a Signa, il suggestivo borgo dell’omonimo comune. Sarà una domenica dedicata agli aromi e ai sapori della Primavera, col suo tripudio di colori, piante e sapori legati alla terra ed al suo risveglio.

La festa, organizzata dalla Pro Loco di Signa, con il patrocinio del Comune di Signa ed in collaborazione con l’Associazione per San Mauro e Colli Alti, la Polisportiva SORMS e la Misericordia di San Mauro, offrirà al visitatore tantissime attrazioni:  stand gastronomici dove potrete gustare specialità stagionali, mostra mercato di fiori e piante primaverili, aziende agricole che venderanno prodotti locali, mercatino di oggetti d'epoca e modernariato, animazione di strada e musica.dal vivo Rock Band.
Per i più piccoli ci sarà un’area completamente riservata, dove potranno imparare e soprattutto sperimentare le regole della strada e della sicurezza stradale, “Giocando in sicurezza”, con biciclette, semafori e cartelli stradali a misura di bambino!
Ricco quindi il programma di questa terza edizione della festa Profumi di Primavera che spazia dall’ambiente, all’enogastronomia, dall'artigianato alle iniziative per i più piccini!
La Pro Loco, promotrice dell’evento, è contenta di essere riuscita a spostare questo tipo di manifestazione nella più grande frazione del Comune di Signa, a San Mauro, e si augura che questo evento attragga tantissimi visitatori e curiosi!
Vi aspettiamo quindi numerosi a San Mauro!!!
San Mauro a Signa mappa
Inaugurazione 07/05/2017
Leggi tutto: Profumi di Primavera a San Mauro a Signa

Tutta l’Umbria una mostrahttp://www.okarte.it
Chiusura 10/06/2018
Nel 2018 si celebrano i cento anni della Galleria Nazionale dell’Umbria, uno dei più importanti musei della nazione - fondato il 17 gennaio 1918 - che vanta una straordinaria collezione di capolavori di artisti come Duccio, Beato Angelico, Piero della Francesca, Pintoricchio, Perugino e Pietro da Cortona.
corso Pietro Vannucci, 19 Perugia mappa
Inaugurazione 11/03/2018
Leggi tutto: Tutta l’Umbria una mostra

Premio COMEL Arte Contemporanea 2018 VII edizione “Armonie in Alluminio”http://www.okarte.it
Chiusura 15/06/2018
Prende il via in questi giorni la VII edizione del Premio COMEL Vanna Migliorin Arte Contemporanea: concorso che di anno in anno ha visto crescere la partecipazione e l’interesse di tutti gli artisti che abitualmente, o in occasione della competizione, si confrontano con l’alluminio.
Via Neghelli, 68, Latina mappa
Inaugurazione 15/03/2018
Leggi tutto: Premio COMEL Arte Contemporanea 2018 VII edizione “Armonie in Alluminio”

htPablo Picasso.  La materia e il segno. Ceramica, graficatp://www.okarte.it
Chiusura 27/08/2017
Castiglione del Lago rende omaggio al grande Pablo Picasso nel centenario del suo viaggio in Italia, con l’esposizione a Palazzo della Corgna di oltre 90 opere: tre celebri serie di incisioni e acqueforti e un corpo unico di ceramiche, in cui il segno dell’artista spagnolo è più che mai riconoscibile.">Castiglione del Lago rende omaggio al grande Pablo Picasso nel centenario del suo viaggio in Italia, con l’esposizione a Palazzo della Corgna di oltre 90 opere: tre celebri serie di incisioni e acqueforti e un corpo unico di ceramiche, in cui il segno dell’artista spagnolo è più che mai riconoscibile.
Palazzo della Corgna, Castiglione del Lago mappa
Inaugurazione 30/04/2017
Leggi tutto: Pablo Picasso. La materia e il segno. Ceramica, grafica

htEnredadas Italia 2017 per Autismart: “el tiempo, la muerte, l’amor..”tp://www.okarte.it
Chiusura 28/05/2017
Complesso monumentale di San Domenico in Narni <br /> 21<28 maggio 2017 Al via il grande Progetto Internazionale Enredadas 2017, nato da una geniale idea di Angeles Saura, professoressa di Belle Arti presso l’Università Autonoma di Madrid. L'evento nasce appunto in Spagna cinque anni fa con il sostegno dell'Insea e con l'intento di creare un 'intreccio', da qui il nome enredadas, tra artisti che gravitano nel mondo dell'arte e dell'educazione artistica. <br />Nelle precedenti edizioni, Enredads ha visto coinvolti tantissimi Paesi Brasile, Colombia, Uruguay, Argentina, Ecuador, Messico, Perù, Cile e, ovviamente, la Spagna, che ne è il fulcro, e il Portogallo.<br />Novità assoluta di questo anno è il subentro dell'Italia nella coordinazione generale del Progetto grazie al contributo di Katia Pangrazi Responsabile del Dipartimento di Comunicazione dell'Accademia di Belle Arti di Terni.">Settimana per l'Educazione Artistica UNESCO
Complesso monumentale di San Domenico in Narni
21

Al via il grande Progetto Internazionale Enredadas 2017, nato da una geniale idea di Angeles Saura, professoressa di Belle Arti presso l’Università Autonoma di Madrid. L'evento nasce appunto in Spagna cinque anni fa con il sostegno dell'Insea e con l'intento di creare un 'intreccio', da qui il nome enredadas, tra artisti che gravitano nel mondo dell'arte e dell'educazione artistica.
Nelle precedenti edizioni, Enredads ha visto coinvolti tantissimi Paesi Brasile, Colombia, Uruguay, Argentina, Ecuador, Messico, Perù, Cile e, ovviamente, la Spagna, che ne è il fulcro, e il Portogallo.
Novità assoluta di questo anno è il subentro dell'Italia nella coordinazione generale del Progetto grazie al contributo di Katia Pangrazi Responsabile del Dipartimento di Comunicazione dell'Accademia di Belle Arti di Terni.
Strada Mazzini, narni mappa
Inaugurazione 21/05/2017
 
Leggi tutto: Enredadas Italia 2017 per Autismart: “el tiempo, la muerte, l’amor..”

http://www.okarte.it
Chiusura 13/04/2018
Il pittore viareggino espone un ciclo di recenti dipinti a olio e china su carta
via Sant'Andrea 45, Lucca mappa
Inaugurazione 17/03/2018
Leggi tutto: "Linea, superficie, luce": mostra di Valente Taddei alla Torre Guinigi di Lucca

L’Eterno e il tempo tra Michelangelo e Caravaggiohttp://www.okarte.it
Chiusura 17/06/2018
I Musei San Domenico di Forlì annunciano, dal 10 febbraio al 17 giugno 2018, una mostra che non è fuor di luogo definire “sontuosa”. Caratterizzata da un nuovo percorso espositivo che, per la prima volta, utilizza come sede espositiva la Chiesa conventuale di San Giacomo Apostolo, a conclusione del suo integrale recupero.
Piazza Guido da Montefeltro, 12 Forlì mappa
Inaugurazione 10/02/2018
Leggi tutto: L’Eterno e il tempo tra Michelangelo e Caravaggio

Pinocchio al Pinocchio http://www.okarte.it
Chiusura 06/01/2018
La storia del burattino più famoso al mondo vista attraverso le opere di 36 artisti toscani del XXI secolo
via Pizzigoni, 10, San Miniato Basso, Pi mappa
Inaugurazione 06/01/2018
Leggi tutto: Pinocchio al Pinocchio

I Video di OK ARTE, le note d'arte del critico Raimondo Raimondi

Raimondo Raimondi: Il premio OK ARTE Raimondo Raimondi: Il premio OK ARTE
Video - Deborah Valenti: Ritratto di una Lei - nota del critico Raimondi Raimond... Video - Deborah Valenti: Ritratto di una Lei - nota del critico Raimondi Raimond...
Cosa è l'arte - n.2 - note d'arte del critico Raimondi Raimondi Cosa è l'arte - n.2 - note d'arte del critico Raimondi Raimondi
Video -Salvatore Accolla - nota del critico Raimondi Raimondi Video -Salvatore Accolla - nota del critico Raimondi Raimondi
A Milano una fitta agenda di appuntamenti per il Fuorisalone A Milano una fitta agenda di appuntamenti per il Fuorisalone
Gillo Dorfles e l’esperienza americana Gillo Dorfles e l’esperienza americana
Camillo Boccaccino a Brera e gli amori sacri e profani Camillo Boccaccino a Brera e gli amori sacri e profani
La primavera alla Rocca Sforzesca e alla ex Filanda di Soncino: eventi culturali... La primavera alla Rocca Sforzesca e alla ex Filanda di Soncino: eventi culturali...
Le “Femmes Fatales” di Boldini risplendono alla Galleria d'Arte Moderna Le “Femmes Fatales” di Boldini risplendono alla Galleria d'Arte Moderna
Il ritorno a Milano di due capolavori della Scapigliatura Il ritorno a Milano di due capolavori della Scapigliatura
La Certosa Garegnano: lo “scrigno d'arte” che affascinò Petrarca La Certosa Garegnano: lo “scrigno d'arte” che affascinò Petrarca
Parole da “mangiare con gli occhi” Parole da “mangiare con gli occhi”
Musei Civici di Venezia: un 2018 ricco di eventi Musei Civici di Venezia: un 2018 ricco di eventi
Vacanze Romane Vacanze Romane
Armando Marrocco: un libro di interviste per conoscere l’artista Armando Marrocco: un libro di interviste per conoscere l’artista
Affordable Art: la fiera d’arte contemporanea Affordable Art: la fiera d’arte contemporanea